[thrv_dynamic_data_content id=’the_title’ inline=’1′]

il contratto detto anche “lettera d’incarico” sottoscritto procacciatore d’affari e predisposto dall’Azienda deve contenere le seguenti informazioni necessarie:

  • Dati anagrafici delle parti, azienda e procacciatore
  • Oggetto dell’attività del procacciatore. Devono essere indicati in modo specifico i prodotti o i servizi che il procacciatore si impegnerà a promuovere
  • Zona di attività. Nel contratto o lettera di incarico è possibile che l’azienda specifichi il territorio entro in quale il procacciatore potrà svolgere la sua attività.
  • Entità delle Provvigioni. Nel contratto che il procacciatore d’affari andrà a sottoscrivere deve sempre essere indicata la provvigione. La provvigione è una percentuale sulle vendite, che può variare a seconda del volume delle vendite, oppure un importo fisso per ogni affare andato a buon fine.
  • Modalità dei pagamenti. Nel contratto o lettera di incarico devono sempre essere indicate le scadenze e le modalità di pagamento delle provvigioni dovute al procacciatore.

Fac simile lettera di incarico procacciatore d’affari

Tra l’azienda (inserire dati dell’azienda), in persona del Legale Rappresentante Sig. (inserire dati del rappresentante legale) di seguito denominata “Società”

e il Sig. (inserire dati del procacciatore), nato a ………….. e residente a …………………….C.F. ……………….. P.IVA (eventuale) ……………………….. di seguito denominato “Procacciatore”

Premesso che a) la Società opera nel settore […..].b) il Procacciatore dispone della necessaria conoscenza del mercato del territorio rilevante ed esperienza nel settore, e si offre per fornire alla Società assistenza nella individuazione di possibilità di business, nonché nella individuazione di potenziali clienti.Tutto ciò premesso, si conviene e si stipula quanto segue: Disposizioni preliminari Le premesse costituiscono parte essenziale ed integrante del presente Contratto.Oggetto del contratto Il Procacciatore potrà occasionalmente, e senza vincolo alcuno, procacciare affari per la Società, contattando liberamente i clienti potenziali ubicati nel territorio indicato dalla Società e segnalando alla Società coloro che riterrà abbiano interesse alla conclusione di affari con la Società.Il Procacciatore dovrà trasmettere, ogni mese, il rendiconto dei rapporti intrattenuti con i possibili clienti anche quando non siano sfociati in alcun affare con la Società.Territorio: Zona di attività…………… (Nel contratto o lettera di incarico è possibile che l’azienda specifichi il territorio entro in quale il procacciatore potrà svolgere la sua attività)

Corrispettivo Le Parti convengono che, per ogni singolo affare direttamente procurato e andato a buon fine, il Procacciatore avrà diritto di percepire dalla Società una provvigione nella misura indicata (indicare la provvigione direttamente o rimandare ad un allegato al presente contratto).Il Procacciatore espressamente riconosce che ogni e più duraturo beneficio che possa derivare alla Società da tale sua attività non sarà oggetto di corrispettivo ulteriore (clausola eventuale in quanto la società se vuole può riconoscere una provvigione anche per gli affari futuri che conclude con l’azienda segnalata dal procacciatore).Nessun compenso competerà al Procacciatore per la segnalazione di nominativi da parte del Procacciatore con i quali la Società a proprio insindacabile giudizio si sia rifiutata di concludere un affare.La liquidazione delle provvigioni avverrà con le modalità seguenti (indicare tempi e modalità di pagamento delle provvigioni)

SpeseIl procacciatore svolgerà la propria attività autonomamente e ne sopporterà in via esclusiva ogni onere e spesa. Modalità di svolgimento dell’attività Il Procacciatore svolgerà la propria attività in piena indipendenza ed autonomia, con tutta la dovuta diligenza, perizia e cura, senza alcun obbligo di attività minima né obblighi di risultato minimi.Il Procacciatore svolgerà la propria attività con piena autonomia di azione, di tempo, di organizzazione, senza alcun vincolo, né di subordinazione né di dipendenza, né di agenzia, né di associazione o società o altro rapporto stabile di collaborazione con la Società. In particolare, si esclude espressamente la sussistenza di un rapporto di agenzia, non avendo il Procacciatore alcun obbligo di procacciare gli affari per conto della Società.Al Procacciatore non è attribuito alcun potere di rappresentanza per la Società; nessuna comunicazione e/o dichiarazione del Procacciatore può vincolare la Società ed esse non possono, di conseguenza, comportare effetti giuridicamente vincolanti per la Società nei confronti di terzi. Obblighi del Procacciatore Il Procacciatore non deve tenere comportamenti contrari alla normale correttezza nei confronti della Società e/o di terzi, o tenere comportamenti comunque idonei a pregiudicare l’immagine della Società. Al Procacciatore è espressamente vietato fare affermazioni in qualunque modo, e anche indirettamente, lesive dell’onorabilità e del buon nome della Società e/o della sua attività.Stante il suo carattere personale, nello svolgimento dell’attività il Procacciatore non potrà farsi assistere da propri consulenti e/o collaboratori se non previo consenso scritto della Società. In ogni caso, il Procacciatore assume la piena ed esclusiva responsabilità per l’azione dei propri consulenti e/o collaboratori. Immediatamente dopo la cessazione – per qualsiasi causa – del presente Contratto, il Procacciatore dovrà restituire alla Società ogni e qualsiasi tipo di dati e documenti appartenenti alla Società o forniti da essa e/o comunque in suo possesso in relazione al presente Contratto e/o allo svolgimento dell’incarico.Proprietà Intellettuale e industriale Tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale della Società o dalla medesima utilizzati rimangono di esclusiva proprietà della Società. In particolare, il Procacciatore non può usare i marchi, né i nomi o altri segni distintivi della Società, se non previo consenso scritto della Società e al solo fine di identificare e pubblicizzare l’attività di quest’ultima, nel contesto dell’attività di procacciamento prestata in conformità al presente Contratto, essendo inteso che tale uso viene fatto nell’esclusivo interesse della Società. Conseguentemente, è fatto espresso divieto al Procacciatore di utilizzare direttamente il nome della Società nei propri rapporti commerciali, di inserirne il nome nelle lettere commerciali, biglietti da visita, materiale pubblicitario ed in ogni altra corrispondenza relativa alla propria attività.Il diritto del Procacciatore di usare i marchi, nonché i nomi o segni distintivi della Società, ove eventualmente consentito, cessa immediatamente con la cessazione, per qualsiasi causa, del presente Contratto. RiservatezzaIl Procacciatore si impegna a non rivelare a terzi, segreti aziendali o commerciali della Società o altre notizie riservate di cui sia venuto a conoscenza attraverso la sua attività per la Società, né ad utilizzare tali segreti o notizie riservate per fini estranei al presente Contratto.DurataIl presente contratto entra in vigore il giorno (indicare la data). Esso si intende a tempo indeterminato e potrà essere risolto in qualsiasi momento da ciascuna delle parti con un preavviso di 15 giorni, da comunicarsi mediante lettera raccomandata o P.E.C.Cessazione anticipata Ciascuna delle Parti può risolvere il presente Contratto con effetto immediato in presenza di grave inadempimento dell’altra parte, dandone comunicazione a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c..Si considera grave inadempimento agli effetti di cui sopra qualsiasi violazione degli obblighi contrattuali tale da non permettere la continuazione del rapporto su una base di fiducia reciproca. Le parti dichiarano di considerare in ogni caso, ed indipendentemente dalle conseguenze concrete della violazione, come grave inadempimento, la violazione degli obblighi di cui sopra.Il presente Contratto si risolverà inoltre, senza preavviso alcuno, nel caso di: – fallimento, concordato o qualsiasi procedura concorsuale cui sia stata sottoposta una delle parti; – condanne civili o penali del Procacciatore o altre circostanze che possano pregiudicarne il buon nome o ostacolare lo svolgimento regolare della sua attività. Indennità di fine rapporto Resta espressamente convenuto sin d’ora tra le Parti che alla cessazione, per qualunque causa, del presente Contratto, il Procacciatore non avrà diritto ad alcun compenso, risarcimento, indennità o simili.In particolare, il Procacciatore dichiara che non gli spetterà alcuna indennità o risarcimento per l’attività di procacciamento d’affari svolta in favore della Società, e/o per gli affari comunque procurati alla Società e/o per il venire meno di tale attività con la cessazione, per qualunque causa, del presente Contratto.Cessione del contratto Il presente Contratto non è cedibile, in tutto o in parte, se non previo diverso accordo tra le Parti. Varie ed eventualiIl presente Contratto annulla e sostituisce qualsiasi accordo o intesa precedente, scritto/a o verbale, intervenuto/a tra le Parti sulla materia oggetto del contratto.Eventuali modifiche o integrazioni dovranno essere fatte per iscritto, a pena di nullità.L’eventuale nullità di una o più clausole del presente Contratto non incide sulla validità del contratto nel suo complesso.Per quanto qui non espressamente previsto, il presente Contratto è regolato dalla legge italiana. Per qualunque controversia derivante dal, o comunque connessa al, presente Contratto sarà competente in via esclusiva il foro di (indicare foro di competenza). Eventuali allegati (Allegare al presente contratto gli eventuali allegati relativi ad esempio al territorio di competenza o alle provvigioni)

Firme

La Società …………………………………………………………………. Il Procacciatore ……………………………………………………………

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341-1342 c.c., il Procacciatore dichiara di approvare specificamente le seguenti clausole contrattuali:Territorio o zona di attivitàModalità di svolgimento dell’attivitàObblighi del Procacciatore Proprietà intellettuale e industrialeRiservatezzaCessazione anticipata – Clausola risolutiva espressaForo competenteIl Procacciatore (firma)  ………………………………………………………

Approfondimenti sul procacciatore d’affari